Covid-19: aggiornamenti

..."Le misure adottate nell'ambito di questa emergenza, prevedono un uso continuo delle mascherine, in tutti i contesti della vita quotidiana, dal supermercato, alle visite mediche, alla posta, etc. Si prevede che tale condizione perdurerà per molti mesi e diventerà, forse, una misura permanente a cui abituarsi. Vi renderete conto di quanto questa circostanza incida sulla vita di una persona sorda: l’utilizzo della mascherina impedisce la lettura labiale, la visione del viso e delle espressioni, con…
Pubblicato in Notizie dal sito
Anche i pazienti affetti da dolore cronico, in carico all'unità operativa di "Terapia antalgica" di Ravenna, diretta dal dottor Massimo Innamorato, devono limitare alle urgenze il loro accesso al servizio, a causa della situazione legata al Coronavirus. Il dottor Innamorato ha allora attivato una linea telefonica dedicata, in modo che possano confrontarsi, per quanto possibile in tempo reale, coi "loro" medici, in caso di bisogno. "Non vogliamo lasciare soli i notri pazienti - spiega il…
Pubblicato in Notizie dal sito
A nome della direzione dell'Azienda USL e di medici e operatori sanitari, un sentito ringraziamento alla Cassa di Ravenna e a tutti coloro che contribuiranno alla raccolta fondi e per l'encomiabile gesto di solidarietà a sostegno della sanità pubblica locale in un momento di grave difficoltà ed emergenza sanitaria per tutti noi. https://www.lacassa.com/ita/EMERGENZA-COVID-19/Raccolta-Fondi-ASL-Romagna
Pubblicato in Notizie dal sito
La dottoressa Silvia Mambelli, direttrice del servizio infermieristico dell'Ausl Romagna, è stata scelta per testimoniare, in una conference call, gli operatori italiani nell'emergenza sanitaria COVID.Alla videoconferenza hanno partecipato rappresentanti sanitari di nazioni europee ed asiatiche, che hanno raccontato l'esperienza dei loro Paesi nell'affrontare l'emergenza sanitaria mondiale del Coronavirus. "Nonostante oltre quarant' anni di esperienza, trascorsi in vari ruoli di assistenza sanitaria - ha spiegato la dottoressa Mambelli, in collegamento con esperti di tutto il mondo …
Pubblicato in Notizie dal sito
L'Ostetricia - Ginecologia di Forlì, diretta dalla dottoressa Angela Bandini, visto il perdurare della situazione epidemica Covid-19 , ha modificato alcuni orari di accesso e attivato nuovi servizi per le sue pazienti. "A partire da sabato 11 aprile - spiega Giuseppina Greco, coordinatrice ostetrica - verranno attivati due numeri telefonici, dedicati alle donne gravide e alle puerpere, per rispondere a tutte le domande su gravidanza, allattamento, cura del neonato e rassicurarle in questo momento particolare…
Pubblicato in Notizie dal sito
La Legatoria editoriale Berti ha donato oggi cinquantuno album fotografici per tutti i neonati dell'Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Forlì, diretta dalla dottoressa Angela Bandini. "Sono stati donati ventitrè album azzurri per i neonati maschi e ventotto rosa per le femmine - spiega la coordinatrice ostetrica Giuseppina Greco - Un album fotografico per neonati è un regalo molto significativo. Perché? Perché, una volta cresciuto, il figlio potrebbe voler vedere i propri istanti, riviverli, perché non…
Pubblicato in Notizie dal sito
Venerdì, 10 Aprile 2020 12:04

Donati 400 "facciali" all'ospedale di Faenza

Importante donazione dell'Avis provinciale di Ravenna che, anche all'ospedale di Faenza, ha donato 400 facciali, che medici e personale sanitario indossano per prevenire il contagio da coronavirus. Da parte della direzione medica un sentito ringraziamento.
Pubblicato in Notizie dal sito
Bellissimo gesto dell'Avis, che ha consegnato uova di Pasqua, colombe pasquali e altri dolci per gli operatori del Covid Hospital di Lugo, tutto rigorosamente monodose. Un sentito grazie dalla direzione ospedaliera.
Pubblicato in Notizie dal sito
Anche all'Ospedale di Rimini la Protezione civile ha voluto omaggarie medici e tutti gli operatori sanitari con il flash mob, questa mattina, davanti all'ingresso del Pronto soccorso, con la presenza anche del Prefetto di Rimini, S.E. Alessandra Camporota (nella foto). Scambio di applausi e, sebbene a distanza, emozione ed incoraggiamento a non mollare.
Pubblicato in Notizie dal sito
Anche all'Ospedale di Ravenna la Protezione civile ha voluto omaggarie medici e tutti gli operatori sanitari con una presenza, questa mattina, davanti all'ingresso storico del nosocomio. Scambio di applausi e, sebbene a distanza, emozione ed incoraggiamento a non mollare.
Pubblicato in Notizie dal sito