Mercoledì, 31 Gennaio 2018 09:51

Carnevale: sorrisi e meraviglia nel reparto di Pediatria di Forlì con la mostra Matite Pop

Vota questo articolo
(0 Voti)

Non è una favola, non solo a Carnevale un sorriso vale. Ancora per tutto il mese di febbraio con il progetto “Riscossa fantastica – Quadreria in Pediatria”, presso l’Ausl Romagna - Forlì, le pareti  del reparto di Pediatria dell'ospedale di Forlì  saranno animati dalla mostra Matite pop, dieci illustrazioni/progetto che raccontano il confine tra favola e materia contemporanea.

Le opere esposte per tutto febbraio, attraverso un linguaggio giocoso ed etereo, dialogano con la quotidianità di un reparto ospedaliero non sempre agevole e, complice la favola contemporanea, sono mediatrici tra la materia e il sogno invitando i piccoli a continuare il cammino per la crescita. Personaggi mirabolanti e paciosi escono dalle pareti grazie a Matite pop e ai disegni di Sauro Milandri, primo autore in mostra. In buona parte queste opere a china, biro, matita, si sono poi trasformate in vere e proprie sculture. Sauro è infatti tra i protagonisti del Metamuseo Experience (il MetaMuseo girovago del rifiuto dell’Emilia-Romagna). Un’occasione importante la mostra Matite pop in Pediatria per spingere in avanti la riflessione sul contributo delle Medical Humanities nel Reparto di Pediatria, guidato dal Primario Dott. Enrico Valletta, che insieme a tutto il gruppo promotore delle attività di Riscossa fantastica sanno già che un sorriso vale molto non solo a Carnevale.

Riscossa fantastica – Quadreria in Pediatria, con il patrocinio di Ausl Romagna e Comune di Forlì – Assessorato alla Cultura, Politiche Giovanili, Pari Opportunità, è proposto dall’Associazione Fantariciclando con Pediatria dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni, Action Line, Metamuseo girovago, PuntoDonna, La Guida dei bambini, Tank - Sviluppo Immagine.  

 La strabiliante Quadreria presso Azienda USL della Romagna, Reparto di Pediatria Ospedale Morgagni-Pierantoni, via Forlanini, 34 – Forlì, è ad ingresso libero in orario di apertura al pubblico del Reparto.

Letto 250 volte Ultima modifica il Mercoledì, 31 Gennaio 2018 09:52

Archivio