La storia di Lorenzo, laureatosi in ospedale a Forlì dopo un intervento, raccontata oggi dal TG 3

Vota questo articolo
(2 Voti)

La storia del ventiquattrenne ravennate Lorenzo Savini, che si è laureato in Giurisprudenza nel reparto di Ortopedia dell'ospedale di Forlì, dove era stato operato di tumore benigno al femore, diventa oggetto di un servizio del Tg 3, in onda questa sera alle 19,30 su Rai 3.

Grazie anche al supporto dei medici e degli infermieri "che non smetterò mai e poi mai di ringraziare" dice Lorenzo, venerdì  scorso da una stanza del reparto di Ortopedia di Forlì, diretto dal dottor Roberto Casadei, il medico che peraltro lo ha operato e "rimesso in piedi",  ha discusso la tesi e coronato un sogno.

"Ho trovato un personale formidabile - racconta Lorenzo  - Mi hanno concesso di studiare nella stanza delle fisioterapiste il pomeriggio e la sera, dove piano piano sono riuscito a prepararmi per sostenere l'esame di laurea. Penso questo possa rappresentare un bel messaggio di speranza per tutti, visto il brutto momento che stiamo vivendo".

Ultima modifica il Lunedì, 07 Dicembre 2020 14:01
a cura della

Cerca notizia

Archivio