Il comando provinciale dei Carabinieri di Forlì - Cesena in visita al reparto di Pediatria di Forlì per portare doni ai piccoli degenti

Vota questo articolo
(3 Voti)


 

Nella mattinata odierna, come già avvenuto lo scorso anno, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Forlì-Cesena ha voluto confermare i sentimenti di vicinanza e di solidarietà dell’Istituzione a tutto il personale sanitario ed ai piccoli degenti del Reparto di Pediatria dell'Ospedale di Forlì, portando in dono a questi ultimi quaderni, puzzle e matite da disegno, materiale messo a disposizione dall’ Ufficio Cerimoniale del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri in Roma, e raffigurante i colori ed i veicoli di servizio dell’Arma.

Nel corso dell’incontro che, quest’anno, a causa della pandemia in atto e delle limitazioni imposte per prevenire il contagio, si è svolto all’ingresso del padiglione, il Comandante Provinciale, Colonnello Fabio Coppolino, accompagnato da una rappresentanza di militari dell’Arma, ha consegnato il materiale al Primario, Dott. Enrico Valletta, e al personale medico e infermieristico del reparto, auspicando che i bimbi ricoverati, in un periodo di festa come quello natalizio, possano trovare nel gioco un motivo di distrazione e svago in grado di dare maggiore serenità in un momento di difficoltà della loro vita.

"Quest'anno, più che mai - ha affermato il dottor Enrico Valletta, direttore della Pediatria di Forlì -  la visita del Colonnello Coppolino e dei suoi collaboratori è stata per noi un importante segno di vicinanza ideale dell'Arma, delle sue donne e dei suoi uomini, alla nostra Pediatria e ai nostri bambini. E' stata anche l'occasione - così rara in questo periodo - di confrontarsi sulle difficoltà condivise  del momento e soprattutto sulla necessità di guardare con fiducia al futuro. Un incontro breve e misurato, ma che ci ha consentito di accogliere con gratitudine i doni che faremo avere, a nome di tutti i Carabinieri, ai nostri piccoli ospiti".

Cerca notizia

Archivio