L'Unità Operativa di Chirurgia e Terapie oncologiche avanzate di Forlì, diretta dal prof. Giorgio Ercolani, uno dei centri di riferimento per lo Studio Timisnar sul trattamento del tumore del colon retto

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Nei Paesi occidentali il cancro del colon-retto rappresenta il secondo tumore maligno per incidenza dopo quello della mammella nella donna e il terzo dopo quello del polmone e della prostata nell'uomo. In Italia si stima che questo tumore colpisca circa 55.000 individui ogni anno. Negli ultimi anni si è assistito a un aumento delle diagnosi di questo tipo di tumori, ma anche ad una contemporanea diminuzione della mortalità, attribuibile principalmente ai programmi di screening alla diagnosi precoce e al miglioramento delle terapie, sempre più mirate e personalizzate.

Il TiMiSNAR è uno studio multicentrico italiano che nasce dalla necessità di ottimizzare il trattamento del tumore del retto e pone l’attenzione sul percorso diagnostico-terapeutico multidisciplinare del paziente affetto da questa malattia, che richiede un’elevata competenza clinica e l’integrazione di chirurgia, oncologia e radioterapia. L'obiettivo è studiare la tempistica più efficace per eseguire la chirurgia con approccio mininvasivo (chirurgia laparoscopica o chirurgia robotica) dopo chemio-radioterapia neoadiuvante e prevede di arruolare un totale di 340 pazienti, divisi in due gruppi in relazione alla tempistica dell’intervento chirurgico, che può essere effettuato dopo 8 o dopo 12 settimane dal termine della chemioradioterapia, analizzando poi la percentuale di risposta completa del tumore ai trattamenti. Lo studio è attivo da circa 18 mesi e si avvale della partecipazione di 13 Ospedali tra Istituti di Cura e Ricerca (IRCCS) e Centri di Riferimento in Italia per il trattamento del tumore del retto e ha superato ad oggi l’arruolamento di più di 100 pazienti.

Il Centro Promotore dello studio è l'Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria e il l responsabile Principale dello Studio è il  Dott. Igor Monsellato

L'Unità Operativa di Chirurgia e Terapie oncologiche avanzate di Forlì, diretta dal prof. Giorgio Ercolani è stata scelta appunto come uno dei centri di riferimento per lo studio finalizzato ad ottimizzare il trattamento del tumore del colon retto.

"Gli sperimentatori locali - spiega il professor Ercolani - sono il sottoscritto, il professor Leonardo Solaini e il prof. Davide Cavaliere. Nel 2020 presso l'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì sono state effettuate 30 resezioni anteriori di retto per cancro, di queste 10 sono state arruolate nello studio TIMISNAR. Delle trenta 19 sono state effettuate con tecnica robotica, 5 con tecnica laparoscopica e i rimanenti con tecnica open. Tale casistica ci identifica sicuramente come un centro a medio - alto volume per patologia."

Di seguito l’elenco dei Responsabili Scientifici per ogni Centro Partecipante:

Dott. Igor Monsellato (Principal Investigator). Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo –  Alessandria

Prof. Luigi Boni - D.ssa Elisa Cassinotti - D.ssa Ludovica Baldari. Ospedale Maggiore Policlinico, Fondazione IRCCS Ca’ Granda – Milano

Dott. Davide Cavaliere – Dott. Leonardo Solaini – Prof. Giorgio Ercolani. Ospedale Gian Battista Morgagni – Luigi Pierantoni – Forlì

Dott. Ugo Elmore – Dott. Roberto Delpini – Prof. Riccardo Rosati. Ospedale San Raffaele IRCCS – Milano

D.ssa Alba Fiorentino - Prof. Nicola De’ Angelis - D.ssa Alessia Surgo. Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale Miulli – Acquaviva delle Fonti (Ba)

Dott. Emilio Morpurgo – D.ssa Tania Contardo. Ospedale Civile Pietro Cosma – Camposampiero (PD). Ospedale Sant’ Antonio – Padova

Prof. Carlo De Nisco – Dott. Fabio Pulighe – Dott. Antonio Cruccu. Ospedale San Francesco – Nuoro

Dott. Graziano Pernazza. Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata – Roma

Dott. Roberto Perinotti Dott. Roberto Polastri. Ospedale degli Infermi – Biella

Dott. Federico Perna. Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi – Firenze

D.ssa Daniela Rega – Prof. Paolo Delrio. Istituto Nazionale Tumori – Fondazione Pascale – Napoli

Dott. Giacomo Ruffo - Prof. Filippo Alongi. Istituto Sacro Cuore Don Calabria IRCCS – Negrar (VR)

 

Ultima modifica il Lunedì, 31 Maggio 2021 10:14
a cura della

Cerca notizia

Archivio