Skip to main content

Studenti del Liceo Scientifico al Centro di Formazione dell’AUSL della Romagna di Forlì per apprendere le tecniche di primo soccorso

Vota questo articolo
(4 Voti)
Studenti del Liceo Scientifico al Centro di Formazione dell’AUSL della Romagna di Forlì per apprendere le tecniche di primo soccorso Studenti del Liceo Scientifico al Centro di Formazione dell’AUSL della Romagna di Forlì per apprendere le tecniche di primo soccorso

 

Nel pomeriggio di venerdì 22 aprile, Dirigenti e personale della Formazione di Ausl Romagna hanno accolto gli studenti del Liceo Scientifico “Fulcieri Paolucci di Calboli” presso il Centro di Formazione forlivese, diretto dal dott. Carlo Somenzi.

L’incontro, dedicato agli studenti delle classi della 2° e 3° annualità, si inserisce nel percorso nazionale di “Biologia con curvatura biomedica” e ha come obiettivo di far loro conoscere la realtà sanitaria locale e di dargli la possibilità di esercitarsi nelle tecniche di RCP (Rianimazione Cardio Polmonare), secondo gli standard internazionali. Gli Studenti del Liceo , accompagnati dalla prof.ssa Lundi e dal prof. Rizzoni, sono stati accolti nell’Aula Magna del Centro dalla dott.ssa Sara Emiliani, Responsabile delle Attivita’ Didattiche  Professionalizzanti del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università di Bologna – sede di Forlì, e dalla dott.ssa Barbara Di Stefano della Direzione Infermieristica e Tecnica dell’ambito forlivese. In tale occasione sono stati illustrati il percorso universitario di accesso alla Professione Infermieristica ed i possibili impieghi e prospettive professionali all’interno delle articolazioni dell’AUSL. Successivamente gli studenti hanno affrontato una sessione laboratoriale a gruppi, coordinata dal dott. Stefano Gaetani, anestesista e rianimatore aziendale ed organizzata dalla dott.ssa Barbara Bondi dello stesso centro di formazione. Per circa due ore, i ragazzi hanno potuto esercitarsi nelle pratiche di rianimazione, guidati da tutor professionali qualificati istruttori dell’Italian Resuscitation Council con l’ausilio di manichini simulatori specifici. 

Al termine dell’incontro, i professori e studenti del Liceo hanno manifestato grande soddisfazione per l'ottima riuscita dell'iniziativa e, dopo aver ringraziato il personale aziendale intervenuto, hanno colto l’occasione per proporre rapporti di collaborazione per le iniziative future a favore degli alunni.

-

Ultima modifica il Sabato, 23 Aprile 2022 15:57 Modificato da:
a cura della

Cerca notizia

Archivio